NATUROPATA RIFLESSOLOGA CARPI - MODENA - REGGIO - ANTONELLA ANCESCHI Il naturopata è una figura professionale che educa alla prevenzione in modo olistico.
Home » Articoli » IL FIORE DI BACH WALNUT: IL DONO DI PROTEZIONE

Articoli

IL FIORE DI BACH WALNUT: IL DONO DI PROTEZIONE

IL FIORE DI BACH WALNUT: IL DONO DI PROTEZIONE - NATUROPATA RIFLESSOLOGA CARPI - MODENA - REGGIO - ANTONELLA ANCESCHI

"Liberare dalle influenze esterne che limitano la tua crescita, questo è il mio dono di protezione... adesso troverai la forza di vivere i cambiamenti con dedizione."

Questo è il principio armonico che accompagna Walnut, una delle essenze floreali del Dott. Bach, che si può usare in modo più transpersonale in tutte le situazioni di cambiamento importante della vita: lo svezzamento, il menarca, la gravidanza, la menopausa, la maternità, il trasloco di casa, un cambio di lavoro, città, amicizie, partner. 

Walnut è il noce, un albero di antica origine che con la sua ombra delimita il territorio circostante e le cui foglie emanano una sostanza amarognola che tiene lontani gli insetti.

Il gesto dell'albero ci ricorda che Walnut non ama le intrusioni e che è necessario proteggere le nuove fasi che si vivono, portando avanti i propri progetti.

Il frutto ci rimanda alla calotta cranica e al cervello: la necessità di fiducia per perseguire le proprie idee, proteggendosi dalle influenze esterne.

Possiamo definirlo il fiore della RINASCITA e della saldezza interiore, che ci permette di affrontane con equilibrio tutti i cambiamenti, senza farci condizionare, integrandoli, metabolizzandoli con equilibrio ed armonia.

Walnut lavora anche nelle situazioni di TAGLIO e DECISIONE per troncare i legami che frenano il nostro cammino evolutivo e a livello fisico, per esempio, nel banale taglio con un coltello o nei piccoli incidenti domestici.

Il principio armonico ci protegge da tutte le influenze negative che provengono da persone, energie, situazioni che ci creano tensione e nervosismo, aiutandoci a seguire il cammino tracciato dal nostro sé superiore.

Walnut può essere accompagnato ai propri fiori di personalità e alle essenze floreali che esprimono lo stato perturbato del momento in un processo di consapevolezza e risveglio interiore, per attuare quella metamorfosi che permette al bruco di diventare una meravigliosa farfalla.

Autrice Dott.ssa Antonella Anceschi, Naturopata

 

28-01-2016 commenti (0)